biscotti natalizi

Acquistare un robot da cucina KitchenAid per Natale: una ricetta natalizia

Se sei così fortunato da aver acquistato il tuo primo KitchenAid o da averlo ricevuto in regalo, probabilmente non vedrai l’ora di cominciare ad usarlo ma spesso non si ha idea da dove cominciare. Non temere, i robot da cucina Kitchenaid sono molto intuitivi e facili da utilizzare anche dai principianti, creati nel 1919 nascono per offrire ai cuochi casalinghi un aiuto in cucina, in seguito la popolarità è cresciuta così tanto che ora è considerato un articolo must have per le liste dei regali di nozze.

Questo mixer non è un giocattolo, è invece una macchina robusta che può aiutare cuochi principianti, intermedi e professionisti, ed è pensato per essere usato spesso, quindi non abbandonatelo in un angolo ma posizionatelo in un punto fisso e facilmente accessibile sul piano lavoro. Vediamo adesso insieme come preparare dei deliziosi biscotti natalizi tipici della Germania, molto graziosi anche da utilizzare come decorazioni commestibili per il nostro albero (il robot da cucina KitchenAid utilizzato per realizzare questa ricetta è stato acquistato online su www.verdelillahome.com).

Robot da cucina KitchenAid: Biscotti Natalizi

Ingredienti per 24 biscotti:

Preparazione: 35 minuti

Tenere in frigorifero per tutta la notte

Tempi di cottura: 15 minuti

  • 250 ml di miele di acacia
  • 175 g di zucchero grezzo scuro
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di rum scuro
  • scorza grattugiata di 1 arancia
  • 300 g di farina
  • 1 cucchiaino di cacao in polvere
  • ½ cucchiaino di cannella macinata
  • ¼ cucchiaino di coriandolo macinato
  • ¼ cucchiaino di cardamomo macinato
  • ¼ cucchiaino di chiodi di garofano macinati
  • ¼ cucchiaino di noce moscata appena grattugiata
  • ½ cucchiaino di sale
  • ½ cucchiaino di lievito in polvere
  • 50 g di scorza di arancia candita tritata finemente
  • 50 g di nocciole tostate tritate finemente
  • 1 tuorlo
  • Mandorle pelate a scaglie per la guarnizione

Preparazione:

Scaldate il miele in una casseruola fino a farlo ribollire. Toglietelo dal fuoco e unitevi mescolando lo zucchero, l’uovo, il rum e la scorza di arancia. Mettete la farina, il cacao in polvere, le spezie, il sale e il lievito in polvere nella ciotola del robot da cucina. Incorporatevi il composto al miele utilizzando la frusta piatta a velocità 2 fino a che il tutto non si sia ben amalgamato. Aggiungete la scorza di arancia candita e le nocciole, poi mettete in frigorifero per tutta la notte. Il giorno successivo preriscaldate il forno a 190 °C/gas mark 5. Dividete l’impasto in 4 porzioni e lavoratele una alla volta tenendo le altre in frigorifero. Stendete l’impasto in uno strato alto ½ cm su una superficie ben infarinata. Ritagliate forme circolari di 5 cm di diametro o di altro tipo e sistematele su teglie foderate con carta da forno. Disponete su ogni biscotto alcune mandorle pelate a scaglie. Mescolate il tuorlo con un cucchiaio di acqua e glassate i biscotti. Fateli cuocere per 12-15 minuti fino a che non risultino dorati. Fateli raffreddare su una griglia.

Seguici e condividi il post:
0

luciacammareri

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial

Divertiti su questo blog! Diffondi le nostre parole: