Natale in stile rustico, le decorazioni

Natale in stile rustico: appunti e idee per decorare casa

Non so se anche per voi è lo stesso ma a me lo stile rustico fa impazzire, soprattutto a Natale. Sarà per il suo richiamo alla natura, per i toni caldi che lo caratterizzano, per la facile reperibilità dei materiali o per la semplicità delle decorazioni ma il Natale in stile rustico è quello che a me più fa pensare al benessere: mi ispira tranquillità.

Vivere in una casa ricca di richiami alla natura per me sarebbe magnifico e il Natale è l’occasione migliore per mettersi alla prova dando vita a decorazioni che magari a prima vista possono apparire semplici ma che non tardano poi a mostrare la loro eleganza e raffinatezza.

Ho raccolto un po’ di appunti, sperando di farvi piacere, su come arredare la casa o l’appartamento in stile rustico nel periodo natalizio. Spero possano esservi utili e se avete altri suggerimenti indicatemeli pure nei commenti: mi farebbe molto piacere sapere cosa ne pensate!

Iniziamo quindi!

I materiali per un Natale in stile rustico

Chi vive in campagna o, meglio ancora, in montagna da questo punto di vista è particolarmente avvantaggiato perché i materiali da utilizzare per decorare la casa in stile rustico a Natale sono veramente tantissimi.

Le pigne sono tra le più utilizzate: sono particolarmente versatili ed è possibile utilizzarle singolarmente per dar vita alle decorazioni per l’albero o i mobili, oppure in gruppo per la creazione di ghirlande natalizie o addirittura veri e propri alberi di Natale.

Particolarmente utili per le decorazioni natalizie in stile rustico sono anche i pezzi di legno, molto facili da reperire in inverno anche durante le passeggiate in montagna. I rami secchi caduti dagli alberi a causa delle intemperie sono degli ottimi alleati da questo punto di vista: se avete dimestichezza con la sega a motore potete tagliarli nel senso della larghezza per dar vita a dischi di legno da utilizzare per le più svariate occasioni, dalle decorazioni dell’albero alla tavola di Natale, utilizzandoli come sottopiatti.

Che altro? Beh, è ben accetto tutto ciò che può richiamare l’idea degli abeti e dei pini a patto che sia ecologico: cercate di utilizzare materiale già caduto dagli alberi.

E i colori?

I colori più in linea con il Natale in stile rustico sono quelli che richiamano la natura: i toni caldi che fanno pensare alla terra, il verde e il rosso tipico delle bacche di pungitopo e magari anche il bianco dei paesaggi innevati.

Organizzarsi con un po’ d’anticipo è indispensabile per riuscire a dar vita a un ambiente finemente arredato in stile rustico quindi, se avete un po’ di tempo libero, iniziate a raccogliere le idee sui vostri progetti di home decor: il Natale è dietro l’angolo ormai!

Se siete in cerca di qualche spunto in più, date un’occhiata alla bacheca che ho realizzato su Pinterest!

No Comments

Post a Comment